Corriamo uniti nello sport e nella vita

Corriamo uniti nello sport e nella vita

Grazie all’impegno dell’U.P.S. Solidarietà, Cultura e Sport, che annovera tra i soci, volenterosi, rappresentanti delle istituzioni, del volontariato, della disabilità, della Chiesa, dello sport, organizza una maratona unica nel suo genere. L’iniziativa, unica nel suo genere in Sardegna, non è solo una manifestazione di carattere sportivo, ma ha come scopo quello di creare un momento di riflessione e di sensibilizzazione per riuscire a dare concrete risposte al bisogno di solidarietà.

L’evento

L’evento si svolge in uno straordinario scenario, caratteristico per tradizioni, arte, storia, cultura e bellezze ambientali. Il percorso, per ovvie scelte di carattere tecnico-organizzativo, si snoda attraverso la percorrenza di strade ampie con pendenze ridotte attorno ai quartieri storici della città (Castello, Marina, Stampace e Villanova), allo stagno di Molentargius. Scorre parallelamente al meraviglioso compendio delle saline e della spiaggia del Poetto per tutta la sua lunghezza. Si percorre un tratto nei comuni di Monserrato, Selargius, Quartucciu e Quartu S.Elena.

Questo percorso sotto il profilo culturale, storico e ambientale, rappresenta uno scenario di straordinaria bellezza e nel percorrerlo si gode del privilegio di poter transitare all’interno del Parco Regionale Molentargius-Saline, una delle zone umide più belle ed importanti d’Europa, riconosciuta e tutelata dalla Convenzione di Ramsar.

Un evento che rilancia una manifestazione sportiva di rilievo per la Sardegna nel panorama nazionale e permette di fruire, sotto il profilo turistico, di straordinari beni culturali e ambientali, e crea un momento di sensibilizzazione ed impegno sociale e collettivo. Queste in sintesi sono le finalità che l’U.P.S. Solidarietà, Cultura e Sport con i suoi volenterosi soci intende perseguire con il proprio impegno, con la condivisione e l’aiuto di donne, uomini, associazioni, enti ed istituzioni.

Un’iniziativa entusiasmante

Un’iniziativa entusiasmante
Un’iniziativa entusiasmante

Il presidente del Comitato Regionale Sardo è veramente entusiasta di questa iniziativa. È un evento straordinario che il Comitato Regionale Sardo ha promosso con l’appoggio e la spinta prepotente dei dinamici dirigenti dell’U.P.S. Solidarietà, Cultura e Sport Onlus, tutti quanti innamoratissimi delle grandi corse su strada. Per la città di Cagliari, questa iniziativa è diventato un appuntamento atteso da tanti anni. Tutti gli organizzatori sopportano i sacrifici di una organizzazione impegnativa e difficile per via anche delle note difficoltà economiche cui si dibatte tutto lo Sport.

Eventi come questi, vanno difesi e sostenuti da tutte le Istituzioni e vanno ulteriormente valorizzati con il concorso di tutte le forze sociali. La forza di queste iniziative è il sostegno che deve arrivare da tutti gli attori coinvolti, inoltre si presenta come una bella vetrina per la promozione turistica-sportiva della Città di Cagliari.

L’importanza dell’allenamento

In occasione della Maratona della Solidarietà di Cagliari, Fulvio Massini ed il suo staff organizzano due giornate di test ed allenamento che si svolgeranno all’interno dello Stadio dell’Atletica Riccardo Santoru di Cagliari. Fulvio ed i suoi collaboratori vi seguiranno costantemente occupandosi della tecnica di corsa durante gli allenamenti che saranno programmati in relazione alle vostre capacità. Dibattiti sugli aspetti fondamentali dello stretching, della tonificazione, dell’atteggiamento mentale e di tutto ciò che fa parte del mondo podistico. Le vostre caratteristiche saranno valutate con test adeguati.